IL FORUM DI MONTEPARANO.COM

IL FORUM DI MONTEPARANO.COM
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 DISCUSSIONI
 IMPEGNO SOCIALE E CIVILE
 L'aria che respiriamo, tra discariche e veleni!
 Forum Bloccato
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 10

Franz Bunga
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


1496 Messaggi

Inserito il - 28/09/2010 : 14:50:51  Mostra Profilo Invia a Franz Bunga un Messaggio Privato
Lino ha scritto:

Abbiamo il dovere di sensibilizzre le forze politiche el'Amministrazione comunale sul problema acqua. Ciascuno si faccia portavoce di questa sacrosanta necesssità.


non so a quale problema tu ti riferisca. Se è un problema circoscritto a Monteparano, ti sarei grato se tu potessi riportare in breve l'argomento. Se si tratta della questione acqua pubblica, acqua privata, allora avevo aperto una discussione sull'argomento, discussione che purtroppo, rimase deserta...ma è sempre valida ed attuale.

Cmq sia, credo che l'argomento sia fuori contesto in questa discussione, a meno che non ci sia qualche collegamento di cui però ci devi dire!!!

"i giardinetti! inospiti lande steppose. E pur si millantano in un vezzegiativo che al buon ragionare trasmette un'idea di abbindolamento" Michele Mari

Torna all'inizio della Pagina

Franz Bunga
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


1496 Messaggi

Inserito il - 01/10/2010 : 09:21:58  Mostra Profilo Invia a Franz Bunga un Messaggio Privato
Cara Angela, c'è stata un'estate caldissima passata a discutere di questa notizia, ti inviterei a leggere i precedenti. Hai fatto cmq bene a riportare la notizia a galla, perchè le mie domande attendono in parte risposta...

"i giardinetti! inospiti lande steppose. E pur si millantano in un vezzegiativo che al buon ragionare trasmette un'idea di abbindolamento" Michele Mari

Torna all'inizio della Pagina

Franz Bunga
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


1496 Messaggi

Inserito il - 05/11/2010 : 11:07:12  Mostra Profilo Invia a Franz Bunga un Messaggio Privato
http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2010/4-novembre-2010/se-questo-limone-agrumiorribili-terzigno-laboratorio-1804098299600.shtml


"i giardinetti! inospiti lande steppose. E pur si millantano in un vezzegiativo che al buon ragionare trasmette un'idea di abbindolamento" Michele Mari

Torna all'inizio della Pagina

Franz Bunga
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


1496 Messaggi

Inserito il - 16/11/2010 : 11:14:22  Mostra Profilo Invia a Franz Bunga un Messaggio Privato
"rifiutiamoci"

http://www.youtube.com/watch?v=hPrzcD_bwmo&feature=sub

"i giardinetti! inospiti lande steppose. E pur si millantano in un vezzegiativo che al buon ragionare trasmette un'idea di abbindolamento" Michele Mari

Torna all'inizio della Pagina

Franz Bunga
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


1496 Messaggi

Inserito il - 16/11/2010 : 11:30:44  Mostra Profilo Invia a Franz Bunga un Messaggio Privato
...e mi dispiace molto che nessuno abbia qui riferito di questa bellissima manifestazione a Lizzano!

http://amezzogiorno.wordpress.com/2010/10/29/allora-la-puzza-si-sente-qui-la-potete-anche-vedere/


Immagine:

96,12 KB



Immagine:

73,04 KB



Immagine:

75,42 KB

"i giardinetti! inospiti lande steppose. E pur si millantano in un vezzegiativo che al buon ragionare trasmette un'idea di abbindolamento" Michele Mari

Torna all'inizio della Pagina

selvacupina
Utente Medio




441 Messaggi

Inserito il - 22/11/2010 : 10:57:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di selvacupina Invia a selvacupina un Messaggio Privato
da quello che ho saputo il 12 dicembre è in preparazione una manifestazione che coinvolga i comuni interessati al problema della puzza proveniente dalla vicina discarica.
ci aggiorniamo...
cmq xkè anche noi monteparanesi non iniziamo ad abbellire i nostri balconi e le nostre case con lenzuola con la scritta NO ALLA PUZZA ???
Torna all'inizio della Pagina

Franz Bunga
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


1496 Messaggi

Inserito il - 22/11/2010 : 14:38:14  Mostra Profilo Invia a Franz Bunga un Messaggio Privato
selvacupina ha scritto:
cmq xkè anche noi monteparanesi non iniziamo ad abbellire i nostri balconi e le nostre case con lenzuola con la scritta NO ALLA PUZZA ???


già, perchè?

"i giardinetti! inospiti lande steppose. E pur si millantano in un vezzegiativo che al buon ragionare trasmette un'idea di abbindolamento" Michele Mari

Torna all'inizio della Pagina

selvacupina
Utente Medio




441 Messaggi

Inserito il - 26/11/2010 : 10:17:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di selvacupina Invia a selvacupina un Messaggio Privato
xkè piove e nn riesco ad appendere il lenzuolo al balcone...
Torna all'inizio della Pagina

selvacupina
Utente Medio




441 Messaggi

Inserito il - 29/11/2010 : 19:33:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di selvacupina Invia a selvacupina un Messaggio Privato
PER I MONTEPARANESI:
CHE NE DITE DI ADERIRE????


Da fonti giornalistiche si è appresa la notizia che la Protezione Civile ha chiesto di poter conferire alcuni rifiuti della Regione Campania nel nostro territorio, nello specifico nelle discariche EcoLevante, Italcave e Vergine.
Di fronte a questa possibilità

Dato che:
-Lo stato Italiano ha violato le direttive europee in materia di smaltimento dei rifiuti e le autorità competenti “hanno messo in pericolo la salute umana e recato pregiudizio all’ambiente”.
-Secondo la Sentenza C-297/08 della Corte di Giustizia Europea, la Repubblica Italiana, “non avendo adottato, per la regione Campania, tutte le misure necessarie per assicurare che i rifiuti siano recuperati o smaltiti senza pericolo per la salute dell’uomo e senza recare pregiudizio all’ambiente e, in particolare, non avendo creato una rete adeguata ed integrata di impianti di smaltimento, è venuta meno agli obblighi ad essa incombenti in forza degli artt. 4 e 5 della direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio 5 aprile 2006, 2006/12/CE, relativa ai rifiuti”.

-In Italia si producono ogni anno circa 30 milioni di tonnellate di rifiuti solidi urbani e lo smaltimento rappresenta invece l’unica risposta che la nostra classe politica riesce a dare. Una risposta che è indice del fallimento di una gestione dei rifiuti ancora orientata alle discariche dove viene ancora stoccato circa il 65% del totale, mentre circa il 10% viene incenerito con le enormi e pesanti conseguenze ambientali che queste soluzioni comportano.
-La presenza di rifiuti radioattivi in Campania non è nuova, nel febbraio 2010 sono stati scoperti carichi di rifiuti urbani destinati alla discarica di Chiaiano (NA).
- Il Cite (Consorzio Interprovinciale Trasporti Ecoambientali) ha vinto la gara d’appalto per 8 milioni di euro promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Protezione Civile per lo smaltimento nelle discariche del tarantino dei rifiuti campani del 2007 e 2008;
-Il nostro territorio è già pesantemente compromesso e martoriato dalla presenza di discariche non controllate che da trent’anni ricevono rifiuti di ogni genere ed in cui, ancora oggi, non vi è controllo sul rispetto delle prescrizioni della normativa in materia ;
Si sollecitano i Sindaci perché:

-In quanto responsabili della salute dei cittadini che rappresentano, impediscano in via precauzionale, l’entrata dei rifiuti campani in territorio tarantino essendo assolutamente proibitiva l’ulteriore aggiunta di tali rifiuti a quelli preesistenti;
-Richiedano al Presidente della Regione di disporre che l’ARPA e le ASL, nel cui territorio ricadono le discariche destinatarie dei rifiuti in oggetto, svolgano controlli adeguati sui terreni e le falde;
-Richiedano al Commissario straordinario Bertolaso, recentemente nominato per l’attuale emergenza rifiuti in Campania, che faccia controllare i rifiuti in partenza riguardo alla stabilizzazione ed alla radioattività;

A nome dei Comitati AttivaLizzano, Ambiente Fragagnano, CarosiNOdiscariche, Altamarea, Ambiente Statte, CoriTa, Taranto libera, MeetUp 100 Masserie, Associazione Malati infiammatori cronici, Vigiliamo per la discarica, Comitato di Quartiere, Taranto Ciclabile, Greenpeace, Sud in Movimento, Anta Onlus Sava.


MONTEPARANO.COM VUOLE ADERIRE COME GLI ALTRI COMITATI?
Torna all'inizio della Pagina

Franz Bunga
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


1496 Messaggi

Inserito il - 30/11/2010 : 13:23:49  Mostra Profilo Invia a Franz Bunga un Messaggio Privato
io credo che i monteparanesi, con e senza .com, devono quanto meno unirsi e dare una mano ai concittadini dei paesi limitrofi che si stanno dando da fare...

da questo comunicato stampa, inviato ieri da attiva lizzano, si legge che stanno organizzando una manifestazione per il 15 dicembre... partecipiamo anche noi... in tanti, facciamoci sentire, magari con qualche striscione monteparanese in mezzo agli altri...

http://cittadinanzaattivalizzano.blogspot.com/

"i giardinetti! inospiti lande steppose. E pur si millantano in un vezzegiativo che al buon ragionare trasmette un'idea di abbindolamento" Michele Mari

Torna all'inizio della Pagina

Franz Bunga
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


1496 Messaggi

Inserito il - 06/12/2010 : 10:16:31  Mostra Profilo Invia a Franz Bunga un Messaggio Privato
il 15 si avvicina, spero che qualche monteparanese prenderà parte...io sarei venuto apposta da roma, ma non posso proprio...

nell'attesa, un bel video dei cugini lizzanesi...

[tube]http://www.youtube.com/watch?v=FwDMCrHb4Yc&feature=fvwk[/tube]

"i giardinetti! inospiti lande steppose. E pur si millantano in un vezzegiativo che al buon ragionare trasmette un'idea di abbindolamento" Michele Mari

Torna all'inizio della Pagina

Franz Bunga
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


1496 Messaggi

Inserito il - 07/12/2010 : 12:54:34  Mostra Profilo Invia a Franz Bunga un Messaggio Privato
http://www.regione.puglia.it/index.php?page=pressregione&id=9402&opz=display


Rifiuti Campania: Nicastro firma protocollo per smaltimento in Puglia
E’ stato firmato oggi il protocollo d’intesa con la Regione Campania per lo smaltimento di rifiuti in tre discariche del Tarantino, dopo la richiesta di solidarietà espressa dal Governo nazionale alle Regioni per superare la crisi del Napoletano. Alla firma hanno partecipato l’assessore all’Ambiente Lorenzo Nicastro e il suo omologo campano Giovanni Romano. La firma è stata preceduta da una riunione tecnica con la Provincia di Taranto, rappresentanti dei Comuni interessati, i Carabinieri per la tutela dell’ambiente, l’Esercito e l’Arpa, oltre ai tecnici dell’assessorato. L’assessore Romano ha ringraziato la Regione Puglia perche “non ci sono state preclusioni: siamo grati alla Puglia. Non si può essere sempre vittime dei giochi politici. Il protocollo che abbiamo firmato oggi garantisce tutti, a partire dai cittadini che accoglieranno i nostri rifiuti. I loro amministratori saranno giustamente vigili e rigidi. Onoreremo la grande disponibilità della Regione Puglia nei nostri confronti, ad esempio ci saranno circa 500mila euro per il ristoro ambientale”. Nicastro lo ha confermato : “Il protocollo tiene conto delle norme cautelari richieste dai sindaci dei comuni pugliesi interessati dallo smaltimento”. In tre siti (Italcave, Ecolevante e Vergine) saranno smaltiti – dopo la gara bandita dal Commissario di governo per l’emergenza campana – meno di cinquantamila tonnellate di rifiuti trattati provenienti dagli impianti campani. Si tratta di circa 500 tonnellate al giorno per 90 giorni, ovvero di sei camion in più al giorno per ciascuna discarica. Normalmente – hanno assicurato i tecnici – in quei siti arrivano dai 20 ai 50 camion al giorno e solo sei saranno quelli in più dalla Campania. Anche il rischio saturazione è piuttosto lontano, potendo quelle discariche accogliere ancora oltre un milione di metri cubi a fronte delle meno di 50mila tonnellate previste. Il protocollo definisce rigidamente i controlli all’atto del carico, gli itinerari da percorrere, il controllo gps dei carichi, la tipologia dei cassoni (stagni per evitare percolazioni e cattivi odori). A Napoli i rifiuti saranno caricati sotto la sorveglianza dell’Esercito e dell’Arpa Campania, a Taranto saranno controllati da Arpa Puglia e dalla Polizia Provinciale. Si tratterà di rifiuti urbani stabilizzati e trattati negli impianti della Campania, non sarà quindi il tal quale raccolto e portato in Puglia. Nelle discariche il materiale sarà coperto da inerti più volte al giorno per evitare dispersioni e i flussi saranno monitorati anche grazie ai Carabinieri. Dalla prossima settimana sono previsti i primi arrivi.
Data: Ven, 03 Dicembre 2010 @ 16:08

per colpa della connivenza tra politica e camorra, napoli è in ginocchio ed i rifiuti dove vanno? da noi...

visto che ormai è fin troppo chiaro che ci considerano la pattumiera d'Italia, spero che almeno si vigili in modo dignitoso sull'ennesimo scempio perpetrato sulla nostra pelle...

"i giardinetti! inospiti lande steppose. E pur si millantano in un vezzegiativo che al buon ragionare trasmette un'idea di abbindolamento" Michele Mari

Torna all'inizio della Pagina

angelo60
Utente Attivo


Regione: Puglia
Prov.: Taranto
Città: Monteparano


970 Messaggi

Inserito il - 07/12/2010 : 16:06:38  Mostra Profilo Invia a angelo60 un Messaggio Privato


Allegato: 11.pdf
96,61 KB




questa la dice tutta, tanti proclami nei giorni precedenti, sindaci legati (promesse dette ai giornali) davanti alle discariche e poi.....500.000 €..... parola magica
Torna all'inizio della Pagina

selvacupina
Utente Medio




441 Messaggi

Inserito il - 21/12/2010 : 14:14:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di selvacupina Invia a selvacupina un Messaggio Privato
blocco dei camion con i rifiuti campani alla discarica vergine giovedi ore 15.00
Torna all'inizio della Pagina

selvacupina
Utente Medio




441 Messaggi

Inserito il - 22/12/2010 : 13:54:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di selvacupina Invia a selvacupina un Messaggio Privato
Sta per arrivare Babbo VENDOLA con la sua slitta trainata dalla Giunta Regionale e Provinciale con i suoi primi regali di Natale, le "monezze di Napoli". Quindi noi tutti insieme allegramente domani giovedì 23 alle ore 14.30 davanti al piazzale della chiesa ci troveremo per recarci alla Discarica VERGINE
ad aspettare l'arrivo dei doni che metteremo insieme agli altri. Siccome ci sarà uno scambio di regali chiunque può portare quello che si sente (fischietti, slogan, trombe, lenzuoli, ecc.).
DOBBIAMO ESSERE IN TANTI-GRAZIE
Torna all'inizio della Pagina

Franz Bunga
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


1496 Messaggi

Inserito il - 22/12/2010 : 14:24:37  Mostra Profilo Invia a Franz Bunga un Messaggio Privato
Sarò con voi moralmente, e se la protesta continuerà, anche fisicamente, dato che arrivo venerdì...bravo Selva...tenete duro!!!

"i giardinetti! inospiti lande steppose. E pur si millantano in un vezzegiativo che al buon ragionare trasmette un'idea di abbindolamento" Michele Mari

Torna all'inizio della Pagina

Carlo
Utente Attivo


Regione: Puglia
Prov.: Taranto
Città: monteparano


710 Messaggi

Inserito il - 22/12/2010 : 22:24:32  Mostra Profilo Invia a Carlo un Messaggio Privato
Siete sicuri che è la risposta giusta, perchè non lasciate che siano le istituzioni a protestare legalmente. Non si conosce niente di come sia stata organizzata la protesta.
Torna all'inizio della Pagina

enter
Utente Super



Regione: Puglia
Prov.: Taranto
Città: Monteparano


5585 Messaggi

Inserito il - 23/12/2010 : 08:39:56  Mostra Profilo Invia a enter un Messaggio Privato
Avevo scritto,tempo fa,i tanti motivi per i quali i monteparanesi non si schieravano contro la discarica,rimango convinto di quello che pensavo e confermo tutto quello che scrissi.Oggi questa protesta,sicuramente civile e non violenta,potrebbe sfociare o in un grande flop o,peggio ancora,in atti ed episodi che nulla hanno a che fare con una protesta organizzata,civile e di effetto.Mi auguro che chi parteciperà alla protesta sappia non oltrepassare determinati limiti e sopratutto che non ci siano problemi di ordine pubblico.Concordo con Carlo sulla necessità di una protesta organizzata,appoggiata dai vari comitati e se possibile dalle amministrazioni interessate.In tutti i casi mi auguro che qualcosa accada,che non ci siano problemi e che non si passi dalla ragione al torto.
Torna all'inizio della Pagina

Franz Bunga
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


1496 Messaggi

Inserito il - 23/12/2010 : 09:23:43  Mostra Profilo Invia a Franz Bunga un Messaggio Privato
E che cosa avete aspettato fin ora voi cittadini onesti e propensi alla civile organizzazione per organizzare una protesta civile ed organizzata? Aspettare chi e cosa? Le istituzioni? E' proprio contro di loro che si protesta...se aspettiamo enter e carlo avoglia a monnezza...

"i giardinetti! inospiti lande steppose. E pur si millantano in un vezzegiativo che al buon ragionare trasmette un'idea di abbindolamento" Michele Mari

Torna all'inizio della Pagina

Gandalf
Utente Super




4271 Messaggi

Inserito il - 23/12/2010 : 10:42:35  Mostra Profilo Invia a Gandalf un Messaggio Privato
Si, Franz, infatti non bisogna dimenticare che Carlo, in passato, ha fatto parte delle "istituzioni", in quanto amministratore con la giunta Mancarella. Ora parla un pò da ex Amministratore, un pò da cittadino, un pò da opposizione e, perchè no, un pò da potenziale ri-amministratore.
Insomma viene difficile, data la poli-posizione, avere da lui un giudizio unidirezionale.
Nessuna cattiveria da parte mia, ma cerco di far capire a Franz come alle volte alcune dichiaraziani possono sembrare equivoche.
Carlo lo conosciamo tutti e non c'è modo per poter pensare male o infierire.

Per quanto riguarda Enter il discorso cambia, ma questo è affar suo.....e anche per lui vale lo stesso pensiero che ho avuto per Carlo: persone meritevole di stima e considerazione.

In claris non fit interpretatio
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 10 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Forum Bloccato
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
IL FORUM DI MONTEPARANO.COM © Monteparano.com 2008 Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,38 secondi. Versione 3.4.07 by Modifichicci - Herniasurgery.it | PlatinumFull - Distribuito Da: Massimo Farieri - www.snitz.it | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06