IL FORUM DI MONTEPARANO.COM

IL FORUM DI MONTEPARANO.COM
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 DISCUSSIONI
 MONTEPARANO E DINTORNI
 IMU, TARSU, Passi Carrabili, ecc.
 Forum Bloccato
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione
Pagina: di 2

ciro il grande
Utente Attivo



Regione: Puglia
Prov.: Taranto
Città: Monteparano


785 Messaggi

Inserito il - 07/01/2014 : 18:09:09  Mostra Profilo Invia a ciro il grande un Messaggio Privato
Continuo a dare notizie sulla TARES che potrebbero risultare utili a più di qualcuno:

Stamani mi sono recato presso la SOGET di San Giorgio Jonico perchè non avevo ancora ricevuto, come tantissimi, l'invito al pagamento della TARES e dei servizi indivisibili.
Mi ha ricevuto un funzionario che, dopo aver spulciato un mazzo di plichi, mi ha consegnato quanto avevo chiesto. A quel punto mi son fatto dare anche quello di mio figlio e di alcuni vicini alla mia abitazione.
Ho suggerito di portare quel mazzo (circa 120 buste) presso la sede comunale di Monteparano perchè si agevolassero le consegne agli interessati. Ha condiviso la mia proposta e, da domani mattina, l'incaricato alla riscossione della SOGET porterà con se le buste non ancora consegnate per distribuirle ai richiedenti.

Cosa si deve fare per farsi salassare dal proprio Comune!
PER FAVORE, SIGNOR SINDACO, MI FAI LA CORTESIA DI FARMI PAGARE LE MIE TASSE?
Non ravvisate il dovere dell'Amm.ne Com.le di favorire il recapito degli inviti al pagamento?

Ciro il grande
Torna all'inizio della Pagina

mentecat
Utente Master




2038 Messaggi

Inserito il - 07/01/2014 : 18:48:48  Mostra Profilo Invia a mentecat un Messaggio Privato
ciro il grande ha scritto:

[...]
Cosa si deve fare per farsi salassare dal proprio Comune!
PER FAVORE, SIGNOR SINDACO, MI FAI LA CORTESIA DI FARMI PAGARE LE MIE TASSE?
Non ravvisate il dovere dell'Amm.ne Com.le di favorire il recapito degli inviti al pagamento?


Ci vorrebbe una Secessio plebis contro questi individui che hanno fatto della presunzione l'unica loro peculiarità!
Una diserzione di massa su tutto pur di farli rimanere soli nel loro Olimpo, come dei finti Dèi, ad illuminarsi del loro proprio immenso.

RIPROVEVOLI!!!

Non potranno mentire in eterno.
Dovranno pur rispondere,
prima o poi,
alla ragione con la ragione,
alle idee con le idee,
al sentimento col sentimento.
E allora taceranno:
il loro castello di ricatti,
di violenze,
di menzogne
crollerà.

Pier Paolo Pasolini

La sanità mentale è un'imperfezione.

Charles Bukowski
Torna all'inizio della Pagina

spiderman
Utente Attivo


Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari


772 Messaggi

Inserito il - 08/01/2014 : 13:50:59  Mostra Profilo Invia a spiderman un Messaggio Privato
C'è chi evade le tasse e c'è chi implora il Sindaco di fagli pagare le tasse : questa è Monteparano(in Italia) oggi.
Torna all'inizio della Pagina

enter
Utente Super



Regione: Puglia
Prov.: Taranto
Città: Monteparano


5585 Messaggi

Inserito il - 08/01/2014 : 23:47:00  Mostra Profilo Invia a enter un Messaggio Privato
Mi sfugge qualcosa.Il pagamento Tares e servizi indivisibili riferiti a quale periodo? Non erano stati già pagati a dicembre 2013?
Torna all'inizio della Pagina

angelo60
Utente Attivo


Regione: Puglia
Prov.: Taranto
Città: Monteparano


970 Messaggi

Inserito il - 09/01/2014 : 07:59:25  Mostra Profilo Invia a angelo60 un Messaggio Privato
enter ha scritto:

Mi sfugge qualcosa.Il pagamento Tares e servizi indivisibili riferiti a quale periodo? Non erano stati già pagati a dicembre 2013?


Una ottantina di famiglie non hanno ricevuto in tempo utile l'F24 per il pagamento della Tares 2013 scadenza 31 dicembre, e siccome non è un calcolo che lo può fare direttamente il contribuente, bisogna attendere che la Soget (incaricata a fare i calcoli) consegni le lettere con i bollettini di pagamento.
Torna all'inizio della Pagina

silverfox
Utente Medio



437 Messaggi

Inserito il - 09/01/2014 : 10:14:37  Mostra Profilo Invia a silverfox un Messaggio Privato
leggo on line di un ennesimo "papocchio" , tutto italiano, che potrebbe invitare a non pagare la tares . si tratta di un riferimento all'articolo 3 dello statuto del contribuente, ossia "...comma 2 . In ogni caso, le disposizioni tributarie non possono prevedere adempimenti a carico dei contribuenti la cui scadenza sia fissata anteriormente al sessantesimo giorno dalla data della loro entrata in vigore o dell’adozione dei provvedimenti di attuazione in esse espressamente previsti."
qualcuno sa dare delucidazioni?

http://www.beppegrillo.it/2014/01/chi_paga_il_caos_della_tares.html
Torna all'inizio della Pagina

peppo61
Utente Medio



Regione: Puglia
Prov.: Taranto


199 Messaggi

Inserito il - 09/01/2014 : 21:44:00  Mostra Profilo Invia a peppo61 un Messaggio Privato
mentecat ha scritto:

ciro il grande ha scritto:

[...]
Cosa si deve fare per farsi salassare dal proprio Comune!
PER FAVORE, SIGNOR SINDACO, MI FAI LA CORTESIA DI FARMI PAGARE LE MIE TASSE?
Non ravvisate il dovere dell'Amm.ne Com.le di favorire il recapito degli inviti al pagamento?


Ci vorrebbe una Secessio plebis contro questi individui che hanno fatto della presunzione l'unica loro peculiarità!
Una diserzione di massa su tutto pur di farli rimanere soli nel loro Olimpo, come dei finti Dèi, ad illuminarsi del loro proprio immenso.

RIPROVEVOLI!!!

Non potranno mentire in eterno.
Dovranno pur rispondere,
prima o poi,
alla ragione con la ragione,
alle idee con le idee,
al sentimento col sentimento.
E allora taceranno:
il loro castello di ricatti,
di violenze,
di menzogne
crollerà.

Pier Paolo Pasolini


fossimo su FESBUK cliccerei sul tastino MI PIACE e anche su quello CONVIVIDO ! BRAVO !
Torna all'inizio della Pagina

peppo61
Utente Medio



Regione: Puglia
Prov.: Taranto


199 Messaggi

Inserito il - 09/01/2014 : 22:08:51  Mostra Profilo Invia a peppo61 un Messaggio Privato
Alla faccia dell'amministrazione TRASPARENTE !!!
QUALCUNO SA PERCHE SUL SITO ISTITUZIONALE DEL COMUNE
http://www.comune.monteparano.ta.it
NN VI E' QUANTO DOVUTO MA SOLO 30 % ( ma anche di meno ! ) DELLE INFORMAZIONI ????
per il restante 70% vi e' il riferimento ai relativi articoli di legge del 2013
che regolamentano i siti e in particolare al DECRETO LEGISLATIVO 14 marzo 2013, n. 33
http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:decreto.legislativo:2013-03-14;33

MA DI INFORMAZIONI NIENTE DI NIENTE!!!!

QUESTO IL SITO DOVE POTETE, SE VOLETE , VALUTARE LA TRASPARENZA DEL SITO ISTITUZIONALE : http://www.magellanopa.it/bussola/page.aspx?s=esprimi-opinione&qs=Ac1Qtn43BZ5CUhXrSEmNBA%3d%3d
SECONDO IL DECRETO LEGISLATIVO 33 DEL 14 marzo 2013 ALL'ART. 43 , CHI NON E' TRASPARENTE PAGA...

Modificato da - peppo61 in data 09/01/2014 22:31:09
Torna all'inizio della Pagina

silverfox
Utente Medio



437 Messaggi

Inserito il - 15/01/2014 : 12:03:03  Mostra Profilo Invia a silverfox un Messaggio Privato
ieri sera, non ricordo la trasmissione, han trasmesso un servizio sui cani randagi. si diceva che il conto per mantenere un cane , per un anno è pari a circa 1500 euro, tutti a carico di comuni. alcuni comuni han pensato bene di fare una cosa molto interessante , ossia non far pagare la tares a chi decide di adottare un cane. sarebbe possibile fare una cosa del genere a monteparano?
Torna all'inizio della Pagina

enter
Utente Super



Regione: Puglia
Prov.: Taranto
Città: Monteparano


5585 Messaggi

Inserito il - 15/01/2014 : 14:09:01  Mostra Profilo Invia a enter un Messaggio Privato
silverfox ha scritto:

ieri sera, non ricordo la trasmissione, han trasmesso un servizio sui cani randagi. si diceva che il conto per mantenere un cane , per un anno è pari a circa 1500 euro, tutti a carico di comuni. alcuni comuni han pensato bene di fare una cosa molto interessante , ossia non far pagare la tares a chi decide di adottare un cane. sarebbe possibile fare una cosa del genere a monteparano?


...bisognerebbe sapere quanti "cani" ci sono a Monteparano
Torna all'inizio della Pagina

silverfox
Utente Medio



437 Messaggi

Inserito il - 15/01/2014 : 18:01:08  Mostra Profilo Invia a silverfox un Messaggio Privato
insomma una volta non eran pochi , i cani, oggi non so !
Torna all'inizio della Pagina

silverfox
Utente Medio



437 Messaggi

Inserito il - 16/01/2014 : 15:20:30  Mostra Profilo Invia a silverfox un Messaggio Privato
http://www.corrieredelgiorno.com/2014/01/16/lecotassa-non-si-tocca-ma-puo-slittare-giugno/
quindi tra ecotassa, tares .... paghiamo sempre tanto?
Torna all'inizio della Pagina

ciro il grande
Utente Attivo



Regione: Puglia
Prov.: Taranto
Città: Monteparano


785 Messaggi

Inserito il - 19/06/2014 : 10:57:36  Mostra Profilo Invia a ciro il grande un Messaggio Privato
Angelo60, c'è pane per i tuoi denti.
Facci sapere qualcosa su quanto sto per dire:
Stamani mi sono recato in Comune per sbrigare alcune pratiche circa la successione di mio suocero. L'ufficio Ragioneria stava distribuendo un modulo col quale dichiarare, in vista della TARI, se vi sono state variazioni rispetto alla TARES degli anni precedenti.
E' stato introdotto, finalmente dico io, il concetto che la TARI vada pagata, oltre che rispetto ai metri quadri, anche in base alle persone che producono rifiuti nell'abitazione da tassare.
Non ho capito, però, una cosa: detto modulo va riempito da ogni cittadino che era già tassato per superficie o soltanto da coloro che hanno avuto variazione dal 1/1/2014 nel nucleo famigliare? (Altrimenti d'ufficio dovrebbero verificare la consistenza degli occupanti l'abitazione)
E poi bisogna allegare (carpito a voce) la planimetria della casa per la quale si chiede la variazione.
Insomma tanti altri adempimenti che contribuiranno alla nostra demenza.
Non posso farvi vedere il modulo perchè non so riprodurlo sul PC ma lo potete richiedere presso la Ragioneria ( o Ufficio Tributi? Boh!)

Ciro il grande
Torna all'inizio della Pagina

angelo60
Utente Attivo


Regione: Puglia
Prov.: Taranto
Città: Monteparano


970 Messaggi

Inserito il - 20/06/2014 : 07:53:40  Mostra Profilo Invia a angelo60 un Messaggio Privato
Caro Ciro, il modulo è per chi ha effettuato variazioni o per chi fa la prima dichiarazione, perchè i dati immobiliari delle superfici sono già in possesso del comune. Per quanto riguarda la Tari, questa non è altro che la Tares dell'anno scorso separata dalla Tasi che invece è pagata in base al valore Imu (valore catastale x 1,05 x 1,60), insomma lo Stato si è divertito in un solo anno a cambiare più volte le stesse tasse. Per la Tari ad oggi non abbiamo modo di conoscere l'importo perchè dipenderà da quanto l'amministrazione prevederà di spendere per il servizio RSU (questo costo è a totale carico del cittadino) .
Torna all'inizio della Pagina

ciro il grande
Utente Attivo



Regione: Puglia
Prov.: Taranto
Città: Monteparano


785 Messaggi

Inserito il - 30/06/2014 : 11:13:40  Mostra Profilo Invia a ciro il grande un Messaggio Privato
Non sapendo in quale discussione porre l'informazione che sto per dare ed essendo questa la più vicina (DINTORNI) all'argomento ve la propino quì.

Ieri mi è stato dato di osservare, in piazza, un signore, certo Di Mitri Antonio che, avendo notato la cattiva copertura di un buco, per intenderci, quelli coperti dalle fioriere messe per impedire l'accesso agli autoveicoli in piazza, con lodevole iniziativa, si è recato presso il monumento, ove sono accatastate le piastre, ne ha preso una, con gran fatica perchè pesante, ed è andato a tamponare la falla dimenticata dalla Ditta appaltatrice.
Apprezzamento generale all'atto da parte delle tre o quattro persone che hanno notato il gesto!

Di converso, nella stessa giornata, nel pomeriggio inoltrato, mi sono recato in campagna (il mio terreno è situato in contrada Corona) e, giocoforza, sono costretto a passare per la strada che rasenta il reticolato della Stazione Radio. Appena termina la recinzione, fino a qualche giorno fà, c'era una macroscopica discarica, con annesso ammasso di lastre di amianto che, il Comune di Roccaforzata, con notevole esborso di denaro, ha fatto ripulire con grande compiacimento di noi che passiamo tutti i giorni da quella strada.

Ebbene, preparandomi a godere per la pulizia effettuata, non vedo che, nel giro di qualche ora, era stato rilasciato un carico di detriti, con tubi di scarico, annessi e connessi?
Ma come si può, mi son chiesto, con una punta di commozione ed un accenno di lacrima, essere così cattivi! Finalmente ci eravamo liberati di quell'immondizia, fieri del nostro essere cittadini del paese più riciclone di Puglia, e poi perpetrare un tale delitto contro l'ambientalizzazione della nostra periferia?

Nella stessa giornata due atti frontalmente contrapposti: l'amore per il decoro del Signor Di Mitri e la vigliaccheria dello sconosciuto di Contrada Corona.

Una proposta: perchè non installare una fotocamera su un'antenna dell'adiacente stazione Radio per eternare i vigliacchi di turno?
Sarei disposto a sottoscrivere una richiesta in denaro se mi venisse domandato!



Ciro il grande
Torna all'inizio della Pagina

silverfox
Utente Medio



437 Messaggi

Inserito il - 01/07/2014 : 10:38:27  Mostra Profilo Invia a silverfox un Messaggio Privato
caro ciro purtroppo di vigliacchi ce ne sono anche lungo la strada vecchia per rocca .... anche li sta nascendo una discarica di eternit
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione  
Pagina Precedente
 Forum Bloccato
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
IL FORUM DI MONTEPARANO.COM © Monteparano.com 2008 Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,27 secondi. Versione 3.4.07 by Modifichicci - Herniasurgery.it | PlatinumFull - Distribuito Da: Massimo Farieri - www.snitz.it | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06